Prestiti SBP

La guida economica indispensabile!

Autopzionibinarie: opportunità o truffa?

tradingUn lettore ci scrive chiedendoci spiegazioni sulle autopzionibinarie. Si tratta di un’opportunità di investimento o di una truffa vera e propria? Perchè sull’argomento c’è ancora molta confusione? Per rispondere alle domande abbiamo realizzato questa guida in cui diamo un po di spiegazioni ed esprimiamo la nostra personale opinione sull’argomento.

Perchè quando si parla di trading online, sia esso in opzioni binarie, cfd o qualsiasi altro strumento finanziario, è sempre consigliabile prestare la massima attenzione. Non a caso, nelle nostre guide, consigliamo sempre e solo il broker 24option, uno dei pochissimi che ha ottenuto la regolamentazione dalla Consob oltre che essere sponsor di importante squadre sportive (il sito ufficiale del broker è www.24option.it).

Autopzionibinarie: cosa sono

Per prima cosa cerchiamo di capire cosa sono. Per autopzionibinarie si intende il fare trading in modo automatico utilizzando l’opzione binarie come strumento per investire sui mercati. In sostanza si tratta di un software che permette di gestire in modo automatizzato gli scambi.

Ma è sicuro? Vale davvero la pena testare questo strumento? A nostro avviso no, ma prima di giungere alle conclusioni andiamo avanti nella nostra analisi. Lo strumento autopzionibinarie non fa altro che elaborare delle variabili.

Per prima cosa bisogna inserire un asset su cui investire, l’importo del singolo trade e un flusso di segnali ritenuto affidabile. Il tutto sembrerebbe davvero molto fantastico ma il vero limite di questo sistema è il controllo del rischio. Come ben sappiamo, infatti, le opzioni binarie sono, già di per se, molto rischiose. Come può uno strumento di autopzionibinarie controllare in maniera ottimale il rischio dell’investimento?

Come si può sostituire ad un vero e proprio trader che dalla sua ha anche l’esperienza e la capacità di analizzare in maniera soggettiva un determinato momento? Partiamo dal presupposto che oggi oltre il 70% degli scambi che avvengono sui mercati finanziari sono gestiti da computer, grossi calcolatori elettronici in grado di elaborare miliardi di combinazioni al secondo e di far fare profitti inimmaginabili alle grandi società finanziarie.

Ma questi strumenti sono esclusivi di pochissime realtà multinazionali e non hanno niente a che vedere con le autopzionibinarie che, al contrario, sono riservate ai trader principianti o, comunque, ai piccoli investitori.

Autopzionibinarie: sono sicure?

La risposta a questa domanda è NO. Come abbiamo detto poco sopra le autopzionibinarie sono tutt’altro che sicure e non consentono in alcun modo di poter gestire il rischio. A nostro avviso è molto meglio, se proprio si deve, investire in modo classico sulle opzioni binarie magari utilizzando un broker affidabile come 24option (l’unico che ci sentiamo di consigliare dopo averne provati una decina).

Quali sono i vantaggi di fare trading binario in modo manuale? Per prima cosa si ha sempre coscienza di come stanno andando le cose. Le autopzionibinarie sono state pensate per offrire una soluzione a chi non ha tempo di stare davanti alla piattaforma di trading.

Ma l’idea di mettere i propri soldi in mano ad un sistema automatico che investa per se mentre si è lontani dal monitor è un qualcosa che poco si adatta con chi dispone di piccoli capitali e un’eventuale perdita potrebbe rivelarsi distruttiva. Se proprio si deve fare trading è molto meglio farlo in modo classico così da poter prendere le corrette decisioni di volta in volta.

Le nostre opinioni sulle autopzionibinarie

Come avrai capito non siamo molto favorevoli a questo strumento. Il consiglio che possiamo dare è quello di evitarlo, specialmente se non si hanno le competenze tecniche per capirlo fino in fondo. Per quanto ci riguarda è molto meglio investire nel trading online classico oppure nelle opzioni binarie ma restando sempre in modalità manuale così da poter prendere le decisioni corrette.

Se si è alle prime armi sconsigliamo nel modo più assoluto di investire in borsa oggi, specialmente in considerazione della forte volatilità che caratterizza i mercati finanziari in questo difficile anno. Prima di mettere a rischio i propri soldi è bene seguire un corso sul trading, leggere un libro e fare un po di pratica con un conto demo offerto da un broker professionale.

In questo modo si avrà tempo di capire i meccanismi che si celano dietro gli investimenti in borsa evitando di perdere i soldi tanto faticosamente guadagnati. La nostra guida alle autopzionibinarie termina qui. So che avresti preferito sentirti dire che con questo strumento si può guadagnare chissà quanti soldi, ma la realtà è un’altra e ci siamo sentiti in diritto di informarti in modo trasparente.

Con questo, ovviamente, non vogliamo dire che sia impossibile ottenere un profitto dalle autopzionibinarie, ma di sicuro non si tratta di un qualcosa di facile utilizzo ne, tantomeno, adatto a chi è alle prime armi.

Pubblicità

Prestiti SBP © 2015 - P.I. 10780011002