Prestiti SBP

La guida economica indispensabile!

Enel Energia

enelOggi c’è sicuramente molta confusione quando si parla di energia, in tutti i suoi campi, dalla produzione, alla distribuzione, all’utilizzo da parte dei clienti finali ed al pagamento delle utenze. Nel corso degli ultimi anni, il mondo della fornitura e gestione dell’energia, ha subito numerosi cambiamenti, anche a seguito delle liberalizzazioni avvenute in questo settore.

È facile perdersi tra tutte le diciture, le varie società, alcune delle quali presentano nomi simili sui quali si fa molta confusione.

>>> ABBASSA LA BOLLETTA DI LUCE E GAS: CLICCA QUI E SCOPRI COME RISPARMIARE 230 EURO L’ANNO CON ALTROCONSUMO <<<

Proprio per fare un po’ di chiarezza in questo campo, andremo ad analizzare i servizi offerti da Enel servizio elettrico, cercando di spiegare la differenza tra questa società e le altre società di Enel operanti nel settore dell’energia.

Enel Servizio Elettrico SPA: di cosa si occupa

Enel Servizio Elettrico S.p.a. è una società che si occupa esclusivamente della fornitura di energia elettrica, in regime di maggior tutela. Questa società è completamente diversa sia da Enel Energia S.p.a. che da Enel Distribuzione S.p.a., che si occupano rispettivamente della fornitura di energia elettrica e gas nel regime del libero mercato e di concorrenza libera, e della gestione della rete di distribuzione di energia elettrica.

Enel Servizio Elettrico S.p.a., è una società che si occupa esclusivamente della distribuzione di energia elettrica, e non ha rapporti né con la distribuzione nel libero mercato, né con la gestione della rete elettrica. Il suo compito è quello di distribuire energia elettrica e gas secondo il prezzo stabilito dall’autorità per l’energia elettrica ed il gas, in regime di tutela dei consumatori.

Come funziona il sito www.enelenergia.it

Bisogna dire che il sito Web di Enel Servizio Elettrico S.p.a. è ben fatto, con un’interfaccia semplice ed intuitiva, ben strutturato, con un’area dedicata ai servizi ai clienti, una dedicata alla ricerca di informazioni sui costi ed i servizi offerti, ed una dedicata ai servizi di assistenza.

Puoi leggere anche: www.agenziaentrate.gov.it

È possibile effettuare la registrazione sul sito, semplice e rapida, e disporre in questo modo di tutti i servizi online offerti da Enel Servizio Elettrico, come pagamento della bolletta via internet, controllo della lettura del contatore, assistenza nella ricerca dei dati e la possibilità di cambiare i propri dati completamente via internet. È possibile consultare il proprio archivio storico e richiedere il servizio in Braille per i non vedenti. Inoltre, si può scaricare tutta la modulistica riguardante il settore della fornitura di energia elettrica, o cercare il punto Enel più vicino alla propria abitazione, nel caso si avesse la necessità di un rapporto diretto con i consulenti Enel.

Enel bolletta Elettrica

L’interfaccia principale del sito è suddivisa in 6 differenti aree tematiche, la prima delle quali, la tua bolletta, riguarda la bolletta energetica. In quest’area è possibile ricevere tutte le informazioni necessarie riguardo alla propria bolletta, con una sezione speciale dedicata alla comprensione della nuova bolletta 2.0.

LA BOLLETTA 2.0

Si tratta della bolletta elettrica attiva dal gennaio 2016, voluta dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico(delibera 501/2014/R/COM), per semplificare il rapporto tra l’azienda fornitrice del servizio ed il cliente finale.

Aprendo l’apposita area tematica, viene illustrata in maniera chiara e completa tutta la nuova bolletta 2.0. Si tratta di una bolletta molto semplice da leggere, con in alto a sinistra il nome del regime di mercato, in questo caso il regime di maggior tutela, ed il nome dell’azienda fornitrice, Enel Servizio Elettrico. In alto sul lato destro c’è il recapito della fattura, che può essere diverso da quello della fornitura.

Nella parte centrale ci sono tutte le informazioni riguardanti la fornitura, come l’indirizzo di fornitura, la tariffa relativa al contratto siglato, la tipologia del cliente, come domestico residente, domestico non residente, domestico con pompa di calore o altro uso, la tipologia di pagamento scelta, se tramite addebito postale o bancario, o tramite bollettino, con tutte le indicazioni per pagare, comprese le scadenze di ogni bollettino.

Altri dati di fornitura sono la tensione a cui viene erogata l’energia elettrica, la data di attivazione del contratto, la diversa tipologia di contatore installato, la potenza elettrica richiesta al momento della firma del contratto e la potenza massima prelevabile, al di sopra della quale Enel Servizio Elettrico non garantisce la corretta fornitura del servizio.

Al di sotto della prima parte si trova tutti i dati del cliente, come numero il numero cliente personale, il POD che identifica il punto di prelievo dell’energia ed il codice fiscale o la partita IVA del cliente. Alla sua destra si trovano i dati della fattura, come il numero, il tipo di fornitura, la data di emissione della bolletta ed il periodo di riferimento per il pagamento.

Accanto, viene segnalato in grassetto il totale da pagare, con la data entro la quale effettuare il pagamento. Sotto, si trovano le varie voci che concorrono formare la bolletta elettrica, in modo da avere chiarezza dei costi. L’ultima parte della bolletta è caratterizzata dal dettaglio fiscale della fornitura ai fini del pagamento dell’IVA, più il dettaglio delle altre imposte.

Puoi leggere anche: www.bancopostaclick.it

La seconda pagina della bolletta riguarda informazioni sul consumo effettuato, con voci che riguardano il consumo annuo, il consumo stimato, quello rilevato e quello fatturato. Inoltre, una volta l’anno si troverà sulla bolletta un grafico riguardo l’andamento energetico di tutto l’anno, suddiviso per i vari mesi.

GLOSSARIO

Sempre nell’area tematica riguardante la propria bolletta, è possibile aprire il glossario, presente in italiano e tedesco, per poter comprendere tutti i termini utilizzati sul sito che si vuole approfondire o soltanto comprendere meglio.

PAGA LA BOLLETTA

Un’altra voce di quest’area riguarda il pagamento della bolletta, che può essere effettuato online con carta di credito, bonifico bancario o collegandosi a SisalPay, oppure tramite la domiciliazione dell’utenza. Quest’ultima può essere addebitata direttamente su conto corrente bancario, postale o sulla carta di credito. L’ultimo metodo di pagamento previsto è quello classico del bollettino, che può essere effettuato presso uno sportello Bancomat, ufficio postale, sportello bancario convenzionato, bar e tabaccherie, punti PayTipper, punti Sisal Pay e Lottomatica e nei punti vendita Coop abilitati.

MODIFICA IL RECAPITO

Sempre nella prima sezione, è possibile effettuare modifiche riguardo ai dati del proprio recapito. Se si riceve la bolletta per via cartacea, è possibile modificare l’indirizzo al quale riceverla, entrando nel proprio profilo o, se ancora non registrati, effettuando prima il proprio login. Inoltre, per chi volesse ricevere la bolletta via email, è possibile effettuare questa richiesta, per avere la propria bolletta sempre a portata di mano, anche in vacanza.

ATTIVA RID

In questa zona è possibile attivare l’addebito diretto del pagamento della bolletta, direttamente sul proprio conto corrente il giorno della scadenza, senza costi aggiuntivi. Inoltre, in questo link si trovano tutti i modi per richiedere informazioni riguardo alla domiciliazione, come la possibilità di contattare il Servizio Clienti al numero 800 900 800, aperto tutti i giorni dalle 7 alle 22, oppure portando la propria bolletta presso una filiale bancaria o un ufficio postale.

CANONE RAI IN BOLLETTA

L’ultimo link della prima interfaccia è dedicata alle informazioni riguardo il pagamento del canone Rai in bolletta. Qui è possibile inoltre fare domande tramite il servizio online offerto dal gruppo, o trovare informazioni particolari come le domande più comuni effettuate dagli utenti, la legge per intero, i link di collegamento con il sito dell’Agenzia dell’Entrate o della Rai.

CONTATORE

Nella seconda interfaccia del sito è possibile trovare tutte le informazioni riguardo la lettura del proprio contatore, come effettuare la lettura, come richiedere una verifica od effettuare lo spostamento del contatore. Nel primo link è possibile sia effettuare l’auto lettura con la comunicazione dei dati direttamente via internet, in modo da avere il proprio profilo sui consumi sempre aggiornato, sia aprire il link con la guida all’auto lettura, semplice e corredato di immagini esplicative molto dettagliate.

Con il secondo link è possibile entrare nell’area privata che fornisce tutti i dati riguardanti il proprio consumo energetico, con le medie giornaliere ed i dati di efficienza.
Il terzo link fornisce tutte le informazioni per richiedere una verifica del proprio contatore, e viene ben specificato che, se in seguito alla verifica risultasse il corretto funzionamento della lettura dei consumi da parte del contatore, sarà addebitato sulla bolletta un costo di 49,70€ più IVA.

L’ultimo parte permette di aprire un link con il sito di Enel Distribuzione, dove è possibile trovare tutte le informazioni riguardo il funzionamento del nuovo contatore elettronico, con un riassunto dei vantaggi, la guida rapida, e la guida tecnica scaricabile in PDF.

IL CONTRATTO

La terza interfaccia riguarda tutte le informazioni sul proprio contratto, suddiviso in 5 link differenti. Nei primi tre link viene spiegato come effettuare un nuovo contratto, come cambiare intestatario e fare o una voltura o un subentro. Negli ultimi due invece, è possibile scaricare l’informativa sul trattamento dei propri dati personali, oppure effettuare una richiesta di aumento/diminuzione della potenza o di modifica della tensione. In quest’ultimo caso vengono fornite tutte le informazioni, i modi in cui richiederla e la modulistica da scaricare per effettuare la richiesta.

Enel Energia condizioni economiche

La quarta interfaccia del sito di Enel Servizio Elettrico, esplica riguardo le caratteristiche del servizio di fornitura di energia elettrica in regime di Maggior Tutela. Questa parte è suddivisa in tre settori. Il primo riguarda le utenze domestiche, che possono essere suddivise tra tariffe monorarie e biorarie. Queste sono suddivise a loro volta tra abitazioni di residenza con pompa di calore senza vincolo di potenza, abitazioni di residenza fino a 3 kW ed abitazioni non di residenza o con potenza superiore ai 3 kW.
Il secondo link è dedicato alla fornitura di energia elettrica alle imprese con meno di 50 dipendenti, ai garage ed ai condomini, con le informazioni riguardo i servizi erogati, le fasce di consumo e le tariffe applicate.

Il terzo link riguarda l’illuminazione pubblica, ed in particolare la tariffa offerta nei mesi di Luglio, Agosto e Settembre, a tutti i clienti con utenze in Bassa Tensione per l’illuminazione pubblica. Vengono esplicate le spese per l’energia, i servizi di rete e le altre componenti come il pagamento delle imposte su questo servizio.

Enelenergia Modulistica

La quinta interfaccia del sito riguarda tutta la modulistica necessaria per effettuare qualsiasi operazione. Dopo la compilazione, la modulistica può essere inviata via fax o per posta, o presentata presso un punto Enel. La modulistica riguarda successione di intestatario, richiesta di informazioni e reclami, la richiesta del regime di salvaguardia e la richiesta di agevolazioni fiscali.

INFO E NEWS

La sesta interfaccia del sito si occupa di fornire tutte le informazioni possibili sulla società di Enel Servizio Elettrico ed il servizio di Maggior Tutela offerto. In questa zona è possibile inoltre trovare tutte le informazioni istituzionali riguardo le delibere dell’Autorità di controllo e del governo in materia di fornitura di energia elettrica, oppure le informazioni e le news per i clienti Enel.

Per esempio, in questa sezione molto interessante, vengono trattati argomenti come le email truffa, i virus elettronici o le false richieste di fornitura di dati. Enel Servizio Elettrico specifica molto dettagliatamente quali possono essere le richieste effettuate dalla società e quali no, e soprattutto cosa fare in questi casi. Inoltre, in questa sezione è possibile conoscere tutte le news, le nuove offerte ed i nuovi servizi di Enel Servizio Elettrico, un’azienda che si rinnova continuamente per cercare di fornire un servizio sempre all’avanguardia ai propri clienti.

CONTATTI

L’ultima interfaccia del sito riguarda tutti i contatti della società, come email, fax o i numeri di telefono, suddivisi a seconda del tipo di richiesta che si necessita effettuare.

Opinioni sito www.enelenergia.it

Quello di Enel Servizio Elettrico è un sito molto moderno, semplice, funzionale ed intuitivo. Sul sito è possibile sia reperire facilmente qualsiasi tipo di informazione, sia effettuare qualsiasi tipo di operazione. È praticamente impossibile fare confusione, tutto è ben visibile ed esplicato, in modo da rendere per la prima volta il rapporto tra cliente e società fornitrice di un servizio, rapido e diretto. Molte aziende operanti in questo tipo di settori, dovrebbero guardare a questo modo di operare con il pubblico, moderno ed efficiente, cosa che a quanto sembra è possibile anche in Italia!

Pubblicità

Prestiti SBP © 2015 - P.I. 10780011002