Prestiti SBP

La guida economica indispensabile!

Postpay: la guida alla prepagata di Poste Italiane

postpayLa postpay è la famosissima carta prepagata ricaricabile di Poste italiane, un prodotto che, quando uscì oltre 10 anni fa, stravolse il mondo dei pagamenti elettronici. La postpay, infatti, è semplice e veloce da richiedere, si attiva immediatamente e può essere ricaricata un po ovunque. A questo a aggiunto che i servizi postali sono disponibili ovunque, dalla grande città al piccolo paese di montagna. Insomma, ce ne siamo accorti tutti, la postepay è stato, forse, il più grande successo di Poste Italiane.

Noi, come al nostro solito, abbiamo passato al setaccio questo strumento di pagamento, analizzandone pregi e difetti. Quella che segue è la più completa guida online che puoi trovare, con tutte le informazioni utili che ti occorrono per poter utilizzare al meglio la carta prepagata più diffusa in Italia.

Carta prepagata ricaricabile postpay

Per prima cosa bisogna dire che questa carta si è evoluta dando vita ad una serie di prodotti dedicati. Oggi, infatti, esistono diverse tipologie di postpay che si adattano alle diverse esigenze dei clienti. Qui di seguito vediamo quali sono le principali e, per ognuna, ne analizziamo le caratteristiche:

  • Postpay Evolution: è, forse, la carta più importante del lotto e, proprio per questo, le abbiamo dedicato un paragrafo apposito. Lo trovi più in basso con tutte le info del caso.
  • Postpay NewGift: la Postepay NewGift è un’innovativa carta ricaricabile che può essere regalata. In sostanza è stata pensata per chi vuole regalare dei soldi ad un proprio amico o ad un proprio caro ma non vuole fare la classica “busta con i soldi” che rischia di essere anche poco adatta ai tempi che corrono. Con questa prepagata si può versare l’importo desiderato e regalara alla persona cara che potrà così spenderla per i propri acquisti.
  • Postpay Mypostepay: la mypostepay altro non è che una normalissima prepagata delle poste italiane che, a differenza delle normali carte, può essere personalizzata con una foto o un’immagine di nostro gradimento. In sostanza permette di scegliere tra una propria foto oppure selezionandone una da una galleria che mette a disposizione poste italiane sul sito web. E’ la prepagata ideale per chi ama sempre distinguersi dagli altri.
  • Postpay epostepay: la carta e-postepay è una di quelle che abbiamo trovato più interessanti in quanto può essere richiesta direttamente su internet. Si tratta di una carta elettronica virtuale a tutti gli effetti che puoi richiedere gratuitamente e puoi utilizzare per gli acquisti online in tutta sicurezza evitando, così, di usare la carta principale legata al tuo conto corrente bancario. Si tratta di un’ottima soluzione anche per i giovani che non hanno necessità di pagare con carta in un negozio ma amano fare acquisti sugli store online.
  • Postepay Twin: Postepay Twin è una coppia di carte postpay che puoi utilizzare, rispettivamente, per inviare e ricevere denaro. Entrambe le carte permettono di acquistare e prelevare in tutto il mondo grazie al circuito Visa, ma solo con una potrai ricevere denaro e con l’altra inviarlo. Si tratta di un prodotto che può avere un enorme vantaggio, ad esempio, per chi studia all’estero. Il genitore può decidere di prendere un postepay twin tenere la carta per inviare denaro e dare al figlio quella per riceverlo.
  • Postpay IoStudio: si tratta di una nuova Carta dello Studente che è stata realizzata a Poste Italiane in collaborazion con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Questa speciale postepay è riservata agli studenti delle scuole superiori e, oltre ad avere le funzionalità di pagamento della carta Postepay, permette di accedere alle agevolazioni dedicate proprio ai giovani per telefonia, offerte internet adsl, tecnologia, musei, cinema, libri, e viaggi.

Postepay evolution

La Postepay Evolution è la carta prepagata più importante in casa Poste Italiane. La sua particolarità è quella di avere tutte le funzionalità di una normale post pay con in più il vataggio di poter inviare e ricevere bonifici. Per molte persone si tratta di uno strumento davvero prezioso perchè permette di gestire pagamenti, prelievi, bonifici senza avere un conto corrente bancario o postale.

Ma come funziona esattamente? La Postepay Evolution è una carta dotata di codice iban che permette, anche, di poter accreditare lo stipendio direttamente sulla postpay. Ovviamente si può prelevare da tutti i bancomat con loro mastercard, dai postamat e si può pagare in qualsiasi negozio. Per effetuare un bonifico è sufficiente andare in un ufficio postale o sul sito delle postepay.

Inoltre poste italiane ha appena rilasciato una comoda app postpay che permette di fare un bonifico con la carta prepagata Evolution direttamente dallo smartphone. Quello che ci piace maggiormente di questa postpay è la sua spiccata innovazione. In sostanza è come avere un conto corrente bancario sempre con se, senza tutti i costi che ad esso sono normalmente associati.

Come ricaricare la postpay

Anche se ricaricare la carta di Poste Italiane è piuttosto semplice e intuitivo non vogliamo dare nulla per scontato e abbiamo deciso di spiegare, ugualmente, tutti i passaggi e tutti gli strumenti per effettuare questa semplice e veloce operazione. Il metodo più semplice per poter effettuare una ricarica è quella di utilizzare un pagobancomat in un qualsiasi postmat. In sostanza si inserisce il proprio bancomat (o la propria carta di credito) nell’ATM delle poste e si fa la ricarica al costo di 2 euro.

Se hai un conto Bancoposta puoi anche utilizzare l’app di Poste Italiane ed effettuare una ricarica veloce con il tuo smartphone o tablet. Ovviamente si può fare anche da un qualsiasi ufficio postale (sia con pagamento in contanti che con postpay o una qualsiasi altra carta) o dal sito ufficiale delle Poste Italiane. Molto interessante anche la nuova modalità di ricarica a domicilio che permette di poter fare una ricarica anche da casa o dall’ufficio (va chiesta l’abilitazione al postino).

Come abbiamo anticipato sopra, si può effettuare questa operazione anche dall’App delle poste che si può scaricare su smartphone o tablet. Infine si può fare una ricarica in una qualsiasi ricevitoria sisal.

Postpay online

Con questa carta prepagata finalmente le poste italiane si sono adeguate all’era di internet. La postpay è un servizio online a tutti gli effetti. Si può gestire interamente da internet e permette di avere mille funzioni adatte anche a chi, per lavoro o per piacere, ha a che fare con il web ogni giorno.

Si tratta di un passo in avanti significativo e, per quanto ci riguarda, una piacevolissima sorpresa. In particolare dobbiamo riconoscere che la postpay evolution è un prodotto particolarmente interessante per chi, come noi, lavora online.

Il fatto di poter gestire tutto il denaro virtuale (pensiamo ad un pagamento effettuato in maniera elettronica, ma anche ad un bonifico) direttamente su una carta prepagata è molto comodo. Pensiamo ai piccoli professionisti di internet che hanno un volume di affari limitato o ai giovani che non hanno la necessità di un vero e proprio conto bancario. Insomma davvero uno strumento che si rivolge alla generazione online!

Cosa fare se la postpay è scaduta

Una domanda che in molti si pongono è: cosa devo fare se la carta postepay è scaduta? Se così fosse niente panico. So che le Poste Italiane ci hanno abituato, spess, a delle procedure lente e macchinose ma per quanto riguarda la Poste pay non è affatto così. E’ tutto più semplice di quello che potresti pensare. E’ sufficiente chiamare il numero verde del servizio clienti delle poste (800.00.33.22.) e richiedere una nuova carta.

Questa verrà sostituita gratuitamente e la riceverai in breve tempo direttamente a casa tua o all’indirizzo che lascerai al servizio clienti. In alternativa puoi richiedere la nuova carta direttamente all’ufficio postale più vicino. Per sostituire la postepay scaduta via telefono è necessario avere il numero a 12 cifre della vecchia carta e i dati del titolare a cui è intestata.

Blocco carta postpay

Può succedere di perdere la propria postepay o che questa ci venga rubata. In questo caso abbiamo la fortuna di rischiare solamente i soldi sulla carta perchè, essendo una prepagata, non è collegata a nessun conto bancario o postale. Ovviamente è fondamentale bloccare la postpay il prima possibile e salvare, nel 99% dei casi, tutti i soldi in essa contenuti.

Per bloccare la tua carta la procedura è molto semplice. E’ sufficiente chiamare il numero verde 800.90.21.22 (dall’Italia) o +39.049. 2100.149 (dall’estero). La carta verrà bloccata immediatamente e se ne potrà richiedere una nuova per poter riprendere ad utilizzare il servizio.

CARTA PREPAGATA PER TUTTI

Prestiti SBP © 2015 - P.I. 10780011002