Prestiti SBP

La guida economica indispensabile!

Prestito tra privati Smartika

Smartika è il sito di riferimento per chi cerca prestiti tra privati online. Qui di seguito tutti i dettagli.

Se stai cercando un finanziamento per poter affrontare una spesa o dare vita ad un progetto dovresti assolutamente conoscere Smartika, uno dei principali player del settore dei prestiti tra privati. Smartika è una realtà molto importante, erede di Zopa Italia, e ad oggi ha erogato ben 22 milioni di euro di prestiti personali.

Ma come funziona questo progetto e come si può entrare a farne parte? Qui di seguito potrai trovare tutte le informazioni su Smartika e sul funzionamento dei prestiti tra privati, un prodotto che sicuramente conoscerà un notevole sviluppo nel corso dei prossimi 3 o 4 anni.

Come funziona Smartika

smartikaPer prima cosa cerchiamo di fare chiarezza su questa interessante soluzione di accesso al credito. Smartika non fa altro che mettere in contatto chi ha bisogno di soldi con chi, invece, ha bisogno di investire. Ma andiamo ancora più a fondo alla questione facendo un esempio esplicativo.

Il signor Rossi ha bisogno di investire i propri soldi e si rivolge a Smartika come prestatore. Diciamo che vuole investire 10 mila euro e li versa sul suo conto (chiamiamolo così) scegliendo il profilo di rischio e la durata. Ovviamente se si è disposti a prestare soldi a soggetti considerati a rischio il rendimento sarà più alto.

Il signor Bianchi, invece, ha bisogno di richiedere un finanziamento e si rivolge a Smartika come cliente. A lui verrà assegnato un profilo di rischio e il capitale richiesto, dopo gli attenti controlli degli addetti, verrà erogato attingendo ai conti dei prestatori compatibili.

Insomma il tutto funziona in modo molto semplice e lineare. A nostro avviso questo è il futuro dei finanziamenti, ossia un contesto in cui tutti possono investire sulla crescita del paese mettendo a disposizione di chi ne ha bisogno le risorse in eccesso.

Prestito personale Smartika

Quando si richiede un finanziamento il tutto avviene in modo estremamente semplice e veloce. Si deve compilare il modulo online specificando la cifra richiesta e i propri dati personali. Una volta compilato il tutto bisogna inviare la documentazione e, se tutto è in regola, verrà erogato il finanziamento al tasso di interesse concordato.

Il tutto avviene come se si chiedesse un prestito personale in banca o presso una finanziaria. Questo, di fatto, rende la procedura molto semplice e il vantaggio è quello di poter contare su tassi di interesse leggermente più bassi e su un’erogazione più veloce.

L’importo minimo che si può richiedere è di 1000 euro e i 15 mila con un piano di rimborso che varia, a seconda delle necessità, da 12, 24, 36 o 48 rate mensili. A questo punto bisogna anche specificare chi può ottenere un prestito con Smartika. In linea di massima la società prevede la possibilità di erogare finanziamenti a tutti i cittadini residenti in Italia con età compresa tra i 18 e i 75 anni di età.

Va inoltre sottolineato che, seppur più elastici di una banca o di una finanziaria, Smartika prevede la possibilità di rifiutare il finanziamento a chi ha un alto livello di indebitamento, a chi non ha un reddito sufficiente a sostenere la rata o a chi ha problemi di protesti in corso.

Come diventare prestatore Smartika

Per diventare prestatore con Smartika è sufficiente andare sul sito web della società di intermediazione e aprire un account apposito. Dopo aver inserito tutti i dati e la documentazione non dovrai far altro che decidere il livello di rischio e il capitale che vuoi investire.

Puoi leggere anche: come funzionano i prestiti consel

Il dubbio che molti hanno su questo tipo di attività riguarda, principalmente, la possibilità di perdere soldi. Va detto che i controlli che vengono fatti e la dinamica stessa della gestione del denaro dovrebbe garantire una sostanziale sicurezza nei propri investimenti.

Il capitale che i prestatori caricano in Smartika, infatti, viene diviso in ben 50 parti. Se decidi di investire 5 mila euro, quindi, in ogni prestito non investirai più di 100 euro in modo tale da diversificare il rischio ed evitare nel modo più assoluto di perdere i tuoi soldi.

Smartika: le nostre opinioni

La nostra opinione su Smartika, così come sui prestiti tra privati in generale, è davvero molto positiva. A nostro avviso questa tipologia di finanziamento rappresenta il futuro perchè mette in contatto due esigenze molto forti, quella di chi ha bisogno di liquidità e quella di chi ha bisogno di investire i propri soldi.

Siamo sicuri che il trend che ha caratterizzato gli ultimi 2 anni, per ciò che concerne i prestiti tra privati, non potrà che crescere e rafforzarsi nel corso del 2016.

Alternative a Smartika

Questa società, per quanto possa essere considerata la più grande in Italia, non è l’unica a porsi sul mercato dei prestiti tra privati. Al contrario segnaliamo anche prestiamoci, di cui puoi leggere una nostra approfondita recensione.

Pubblicità

Prestiti SBP © 2015 - P.I. 10780011002