Prestiti SBP

La guida economica indispensabile!

Rojadirecta Streaming: è legale o no?

Oggi parliamo di un argomento molto spinoso e, proprio per questo, ci sembra doveroso fare una premessa. Rojadirecta (o Roja Directa come la chiamano alcuni) è un sito di streaming per calcio, motogp e altri sport, più volte chiuso e riaperto perchè considerato (da alcuni) illegale. Noi non vogliamo entrare nel merito, perchè non siamo avvocati e riteniamo che il diritto d’autore e il rispetto delle leggi sia fondamentale. Allo stesso modo lo streaming è altrettanto importante.

GUADAGNARE ONLINE E’ POSSIBILE? CERTO! CON IL TRADING DI 24OPTION >> CLICCA QUI <<

Per questo parleremo di Rojadirecta e dello streaming cercando di offrirti una panoramica completa, poi starà a te farti un’idea e decidere di conseguenza. Il nostro è un sito di informazione e più volte ci è stato chiesto di occuparci di questo argomento. Per questo non possiamo fare a meno di parlare di Rojadirecta, ma a modo nostro, ovvero dando entrambe le versioni.

Rojadirecta e lo streaming legato al calcio e allo sport

rojadirectaIl mondo dello sport ha da sempre rappresentato uno dei settori dell’economia del paese dove girano più soldi. Il giro d’affari è enorme, molti sono gli interessi ed i posti di lavoro in gioco quando si parla di sport, con ricadute non indifferenti sull’economia.

Uno dei settori dello sport che si ritaglia una delle parti maggiori dell’intera torta, è quello delle dirette televisive riguardo i grandi eventi calcistici e non solo. Ormai sono terminati i periodi in cui stadi e palasport erano sempre pieni, soprattutto per gli appuntamenti di secondo piano. Molto più comodo godersi lo spettacolo comodamente seduti sul proprio divano o al bar sotto casa.

GUADAGNARE ONLINE E’ POSSIBILE? CERTO! CON IL TRADING DI 24OPTION >> CLICCA QUI <<

Inoltre, la grande diffusione del mondo delle scommesse online, che ormai si è allargato a tutti gli sport, con scommesse che riguardano tutti gli aspetti possibili di un evento, traina la richiesta di seguire sport ed eventi, che fino a poco tempo fa non avevano pubblico. Pensate all’offerta televisiva di oggi, che permette di seguire tutti gli sport o i campionati minori degli sport più seguiti come il calcio.

Ovviamente, questa enorme richiesta viene soddisfatta dai network televisivi che si occupano di sport o di eventi a pagamento, con investimenti sempre molto ingenti, i quali oggi tengono in piedi molti sport andando a costituire la parte maggiore delle entrate dei giocatori, delle società e dei club.

Andare ad intralciare questi interessi non è sicuramente un’azione che passa inosservata, ma che fa parte della natura intrinseca di internet e del Web. In questo campo le battaglie legali sono all’ordine del giorno, con sentenze che cambiano il settore in poco tempo, il che dimostra come ci sia ancora poca chiarezza in materia.

Comunque, nel settore dello streaming online e delle dirette televisive su internet, sicuramente uno degli operatori più importanti a livello mondiale è RojaDirecta, ormai da molto tempo al centro delle cronache giudiziarie, con le imprese televisive di mezzo mondo che le fanno causa.

Rojadirecta: cos’è e come funziona

Rojadirecta è il sito più seguito al mondo per quanto riguarda lo streaming di eventi sportivi di ogni genere, liberi o coperti da diritti televisivi. In realtà, Rojadirecta non fornisce direttamente lo streaming degli eventi sportivi, ma, tramite il suo ricco menù, è possibile scegliere l’evento che si intende vedere ed aprire un elenco di siti che lo trasmettono in streaming gratuitamente.

Successivamente, è necessario effettuare alcuni tentativi prima di trovare lo streaming giusto, più chiaro, efficiente, con il video e l’audio migliori, ma l’operazione non richiede molto tempo e quasi sempre termina positivamente.
Questo ha da sempre creato non pochi problemi al sito, che si è visto intentare cause un po’ da tutti i network televisivi del mondo, con cause che in alcuni casi hanno dato ragione al sito di streaming, mentre in altri torto, creando una situazione che oggi appare confusa e non eterogenea.

Streaming calcio e motogp su Roja Directa

Rojadirecta è un sito spagnolo ideato alcuni anni fa da uno studente spagnolo di informatica. Oggi il sito è leader mondiale nel fornire streaming di partite di ogni genere, con milioni di accessi ogni giorno. Fin da suoi esordi, il sito spagnolo è andato incontro ad una serie di cause infinite in mezzo mondo, dalla Spagna, agli USA alla stessa Italia, con sentenze a volte favorevoli a volte contrarie.

Il principio dibattuto è quello che i network televisivi che pagano per ottenere l’esclusività sulle dirette delle partite, non possono accettare che questo sito come altri in internet, permettano agli utenti di vedere quegli eventi in maniera gratuita. Fin qui nulla di strano o anomalo, ma la realtà è ben più complicata.

Effettivamente, Rojadirecta non fornisce direttamente nessuno streaming di partite di calcio o gare di moto gp protette da esclusiva, ma si limita a fornire un elenco di possibili siti che offrono questo servizio. In questo caso la materia è controversa, tanto che in Spagna è stata emessa una sentenza in favore di Rojadirecta, proprio in quanto questo sito non viola nessun accordo commerciale né esclusiva.

Nel resto del mondo la situazione è confusa, e per esempio in Italia quasi tutte le sentenze intentate da Mediaset a Rojadirecta hanno affermato il contrario, inibendo il sito spagnolo fin dal 2013 a continuare a fornire questo tipo di servizio. Qualche mese fa in più, è stata inoltrata a Fastweb un’ordinanza esecutiva per chiudere tutti gli accessi del sito in Italia, pena una multa di 30.000€ per ogni giorno di inottemperanza della sentenza.

Qui lo scontro si fa duro, in quanto Rojadirecta è un sito spagnolo, che per le autorità spagnole può continuare ad esercitare la sua funzione, ed infatti lo fa usando domini europei. Dalle parti di Mediaset festeggiano, ma la situazione è ancora molto confusa, in quanto il sito è raggiungibile sul suo dominio europeo ed usufruibile.

La battaglia di Mediaset e di altri gruppi come il colosso Sky sembra persa in partenza, visto che questo genere di siti può cambiare i suoi domini in continuazione, aggirando le leggi come meglio crede. Fermare la gratuità dei servizi offerti sulla rete è sicuramente impresa ardua, anche per un colosso come Sky, in un mondo che non vuole cedere sulla libertà della rete e dei suoi servizi.

Certo, questo può sembrare un po’ scorretto, visto che per vedere quegli eventi le persone che effettuano l’abbonamento pagano mentre quelle che guardano le partite in streaming no. In più, anche gli operatori del settore investono enormi capitali per aggiudicarsi i diritti delle partite, mentre questi siti no.

La verità potrebbe stare nel mezzo, come il buon senso suggerisce, ma finché si continuerà a fare muro contro muro, sembra proprio che la rete continuerà a vincere continuando a trovare degli escamotage per aggirare le leggi degli stati.

Rojadirecta.eu : calcio, tennis, motogp, gratis e in streaming

Sul sito del gruppo Rojadirecta.eu, è possibile accedere al menù con tutti i contenuti aggiornati su tutti gli eventi sportivi che si desidera vedere. È possibile scegliere un evento che si vuole vedere oppure decidere di rivedere una partita andando a sfogliare l’elenco degli eventi registrati o quello degli highlights.

Il sito copre un po’ tutti gli sport più seguiti, dal calcio, Serie A, Serie B, Coppe, Champion’s league, al Tennis, al Football americano, al Rugby, al Baseball, al Golf, ai Motori, etc… Sicuramente lo sport che occupa la parte maggiore dell’offerta è il calcio, ed è possibile vedere praticamente qualsiasi tipo di evento, fino addirittura alle amichevoli o alle serie minori degli altri paesi europei e mondiali. Anche gli sport americani occupano una parte rilevante, soprattutto football e baseball.

Anche i motori occupano una buona parte, con la possibilità di vedere i Gran Premi di F1, le gare della Formula 3 o la Indy Car americana. Si possono seguire il mondiale di Tennis ATP o il WTA, con tutti gli incontri disponibili anche quelli minori o le fasi eliminatorie.

È possibile seguire il Basket made in USA o le partite ufficiali e amichevoli delle nazionali. Ci si può collegare con i siti per lo streaming dei campionati di Golf, compreso il famoso PGA. Inoltre, è possibile vedere tutti gli incontri speciali come gli All Stars o le partite di qualificazione. Quando si clicca su di un evento che si vuole vedere, il sito Rojadirecta fornisce tutti i dettagli riguardo alla possibilità di attivare il p2p, cioè la condivisione in rete, oppure no, il nome dell’evento, la lingua disponibile per il commento della partita, il tipo di connettività in download che deve essere supportata.

Infine è presente l’elenco di tutti i siti che forniscono il servizio di streaming su quell’evento, con la possibilità di cliccare ed aprire direttamente il collegamento con quel sito ed attivare lo streaming. Ovviamente, sarà necessario effettuare vari tentativi prima di trovare lo streaming migliore, ma l’offerta è ampia e l’operazione può richiedere anche pochi minuti.

Inoltre, è possibile consultare la guida fornita dal sito su come effettuare un buon streaming, o quale tipo di programmi è meglio installare per una buona connessione. Le lingue disponibili per il sito sono italiano, spagnolo, inglese e catalano. Rojadirecta è presente sia su Facebook che su Twitter, ed inoltre possiede un proprio blog dove è possibile anche seguire tutte le vicende giudiziarie del gruppo spagnolo.

RojaDirecta gratis: la nostra opinione

A questo punto ci teniamo a dire quella che è la nostra opinione in merito al sito Rojadirecta. A nostro avviso è giusto rispettare la legge quindi le sentenze dei tribunali vanno rispettate. Quello che bisognerebbe capire è chi ha ragione, se il tribunale italiano o quello spagnolo.

Allo stesso tempo, crediamo che il futuro sarà sempre più complesso. I grandi operatori televisivi devono capire che il controllo del web è sempre più complesso. Allora proviamo a lanciare un’idea un po rivoluzionaria. Perchè non lanciare un servizio web a bassissimo costo. Sky o Mediaset potrebbero offrire un servizio di streaming per calcio, Formula 1 e Motogp a basso costo. Ad esempio si potrebbe offrire un tot di eventi dal sito in bassa risoluzione a 5 euro al mese. Chi vuole risparmiare avrebbe, ad un prezzo ridicolo, la possibilità di vedere lo sport da internet in streaming.

Chi vuole una qualità maggiore e vedere un maggior numero di eventi può comunque fare l’abbonamento tradizionale vedendo tutto in hd e con contenuti dedicati. Un modo come un altro per far diventare obsoleti tutti i siti come Rojadirecta senza dover ogni volta avviare costose pratiche legali!

Pubblicità

Prestiti SBP © 2015 - P.I. 10780011002