Prestiti SBP

La guida economica indispensabile!

Scatola nera: cosa cambia per l’assicurazione auto?

Assicurare la propria auto con la scatola nera conviene? Che vantaggi ci sono e quali sono le principali compagnie che offrono delle polizze dedicate? A queste e ad altre domande cercheremo di rispondere nel nostro articolo di oggi. Per tutti noi, infatti, una delle spese più pesanti da digerire è quella relativa all’assicurazione auto. Purtroppo siamo tra i paesi al mondo con il costo maggiore dei premi, una scure che grava sul budget delle famiglie.

Le assicurazioni auto con scatola nera sono state presentate come la panacea di tutti i mali, come lo strumento che avrebbe fatto scoprire i furbetti e alleggerire il peso dei costi delle polizze su tutti noi. Ma è davvero così? Qui di seguito troverai tutte le informazioni che abbiamo scoperto.

CLICCA QUI E FAI UN PREVENTIVO GRATUITO PER L’ASSICURAZIONE AUTO

Come funzionano le assicurazioni con scatola nera

assicurazione-scatola-neraPer prima cosa vogliamo spiegare come funzionano queste polizze auto. In sostanza la compagnia fa montare sul nostro veicolo una piccola centralina (appunto, la scatola nera) che provvederà a registrare tutti i movimenti dell’auto. In caso di incidente i dati vengono analizzati e sarà molto più semplice individuare e smascherare eventuali frodi.

Il sistema, per quanto semplice, è molto utile in quanto alcune compagnie hanno ben pensato di offrire, in abbinamento, dei servizi integrativi. Ad esempio, in molti casi, sarà la compagnia stessa che chiama l’assicurato in caso la centralina installata sul veicolo segnalasse un incidente. In questo modo possono essere chiamati i soccorsi in tempo “quasi reale” senza necessità di intervento del guidatore.

Puoi leggere anche: come funziona la polizza auto Genertel

Ma, ai fini del risparmio sull’assicurazione, cosa cambia? Riducendo, se non azzerando, il rischio di frodi, la compagnia può offrire dei prezzi decisamente migliori rispetto alle normali polizze auto. Ovviamente, maggiore sarà la diffusione delle scatole nere, maggiori saranno i risparmi.

Le compagnie assicurative che offrono polizze con scatola nera

Vediamo, in breve, quali sono le principali compagnie assicurative che offrono polizze con l’installazione di una scatola nera:

  • Genertel Quality Driver: Oltre ad offrire questo strumento per abbattere il prezzo della tua polizza Genertel offre diverse garanzie accessorie. La scatola nera, infatti, è collegata ad un’app che ti permette di ritrovare l’auto in caso non ricordi dove l’hai parcheggiata, oppure di chiamare il soccorso stradale in caso di guasto del veicolo. Inoltre vi è un bonus che premia i guidatori che non causano incidenti che permette di avere fino al 25% di sconto a partire dal secondo anno.
  • Zurich Connect: permette di installare un localizzatore satellitare GPS, in modo del tutto gratuito. Oltre al soccorso immediato la scatola nera ti permette, anche, di provare la tua non presenza in un determinato luogo nel caso ti arrivasse una multa ingiustificata dovuta ad un errore. Questa polizza permette di risparmiare, mediamente, il 20% sul costo della propria assicurazione auto.
  • ConTe: anche la famosa assicurazione inglese, presente da tanti anni in Italia, offre un’interessante polizza auto con scatola nera. Al momento della stipula si installa un dispositivo satellitare che permette di ricostruire, in caso di incidente, le dinamiche legate all’auto.
  • IntesaSanpaolo Viaggia con me: si tratta della polizza della divisione assicurativa di Intesa Sanpaolo. Come negli altri casi già citati si tratta di un dispositivo satellitare che permette di monitorare l’auto e di verificare eventuali frodi. Sono offerti servizi accessori come il soccorso immediato in caso di incidente o assistenza in caso di furto del veicolo.

Le assicurazioni auto con scatola nera convengono?

A questo punto siamo giunti al momento di tirare le somme. Abbiamo capito come funzionano le polizze con scatola nera e quali compagnie le offrono. Non ci resta che capire se si risparmia oppure no. Nel complesso il risparmio c’è, ma se dobbiamo dirla tutta ci saremmo aspettati qualcosina di meglio.

Puoi leggere anche: Assicurazione auto Genialloyd numero verde

Ora, al di la delle critiche che sono piovute addosso ai promotori di questa tecnologia, la nostra opinione in merito è molto positiva. Quello che, però, andrebbe fatto è un ulteriore sforzo da parte delle compagnie per diffondere la scatola nera su tutte le auto in circolazione, o per lo meno sulla maggior parte di esse.

Solo in questo modo, infatti, si potranno andare ad abbattere in maniera definitiva i costi dei premi assicurativi. Perchè, ci sembra doveroso ricordarlo, le compagnie da sempre sostengono che la colpa dei prezzi tanto alti delle assicurazioni auto sia da imputare alle frodi. Nel momento in cui questa piaga si debella sarebbero costrette a mantenere quanto detto e ad abbassare le proprie pretese.

Allo stesso tempo è vero che le polizze con dispositivo satellitare sono molto utili agli automobilisti corretti e dovrebbero essere installate da tutti. Molti non vogliono, semplicemente, perchè con questi dispositivi tecnologici è molto difficile farla franca. Una scatola nera è in grado di determinare se l’auto andava troppo veloce o se il guidatore non abbia rispettato qualche segnale.

Nel complesso, quindi, non possiamo che essere favorevoli alle assicurazioni auto con scatola nera e augurarci che nei prossimi anni queste soluzioni si diffondano un po in tutto il paese.

Pubblicità

Prestiti SBP © 2015 - P.I. 10780011002