Da sempre ci occupiamo di prestiti personali fornendo informazioni, news e approfondimenti. Grazie al lavoro della nostra redazione abbiamo aiutato migliaia di persone a rimanere aggiornate sulle ultime novità del settore e a scegliere il prestito più conveniente del momento, a cominciare dai prestiti inpdap. Grazie al web, infatti, è possibile risparmiare sul costo del finanziamento ottenendo, senza troppe difficoltà, il miglior tasso di interesse sul mercato.

>>> CLICCA QUI PER UN PREVENTIVO VELOCE <<<

Il motivo è semplicissimo: fare una ricerca di prestiti personali online è veloce e alla portata di tutti. In particolare abbiamo fornito assistenza sui prestiti cambializzati o su temi molto delicati come i finanziamenti a fondo perduto o, ancora, sui migliori prestiti personali. Grazie ai siti come il nostro, ai comparatori e agli stessi istituti di credito, si possono confrontare decine e decine di preventivi per poi scegliere il finanziamento più conveniente e in linea con quelle che sono le proprie esigenze personali.

Ma come fare ad ottenere un prestito davvero vantaggioso? Come accedere ai migliori tassi di interesse? I fattori che incidono sul calcolo dei finanziamenti sono molteplici e vanno dalla somma di denaro richiesta alle garanzie reddituali del richiedente e degli eventuali garanti. Per scoprire tutti i dettagli ti consigliamo di leggere gli articoli di questa sezione.

Prestiti a famiglia e imprese: ecco le novità in arrivo

bceIl 2012 e il 2013 sono stati anni terribili e difficilissimi per il settore del credito. Le banche hanno erogato un numero estremamente inferiore di prestiti e finanziamenti creando una sorta di crisi di liquidità. Ma adesso, in seguito anche alle mosse di Draghi che con la BCE ha concesso della liquidità aggiuntiva alle banche europee.

In sostanza ogni istituto di credito potrà ottenere fino al 7% dei crediti erogati a imprese e famiglie. Questo significa che se una banca concede finanziamenti per 100 miliardi di euro potrà ottenere fino ad un massimo di 7 miliardi di liquidità. Continua a leggere